pillole

Pillole di notizie 


POLITICA

  • Crisi dello “Stato di diritto” in Polonia. Giovedì pomeriggio il Parlamento polacco ha approvato una riforma che limita l’autonomia del potere giudiziario nei confronti dell’Esecutivo (Die Welt). Sebbene i cittadini polacchi siano scesi in piazza in migliaia durante gli ultimi giorni, il Governo conservatore “Diritto e Giustizia” (Pis) non ha fatto sconti. Anche il Presidente della Repubblica, Andrzej Duda – di solito in linea con l’orientamento del Governo – si era opposto al disegno di legge attuale minacciando di utilizzare il potere di veto (Der Spiegel). Ieri, la Commissione europea (Euractiv) ha minacciato di attivare l’art.7 del Trattato di Lisbona: secondo quest’ultimo, uno Stato membro dell’Ue può perdere il proprio il diritto di voto nei consessi istituzionali, in caso di mancato rispetto dei valori comuni europei. Intanto il Ministro degli Esteri lussemburghese, Jean Asselborn, ha definito la situazione polacca “scioccante” (Die Welt). Critiche al Governo polacco sono arrivate anche dai vicini tedeschi. Le istituzioni di Varsavia sostengono però che i commenti alla riforma siano “prematuri” (Radio Poland)
  • Il Candidato Cancelliere del Partito socialdemocratico tedesco (Spd), Martin Schulz, è stato ospite del Presidente francese, Emmanuel Macron, a Parigi. Schulz ha invocato un piano di investimenti europeo, un budget per l’Eurozona e l’istituzione di un Ministro delle finanze europeo (Süddeutsche Zeitung). Poco prima dell’incontro, il socialdemocratico aveva affermato che “l’Unione cristiano democratica (Cdu) ha rovinato l’immagine europeista della Germania, lascito del Cancelliere Helmut Kohl” (Die Welt). Nel frattempo, la stampa tedesca ironizza sulla sfida tra Schulz e Merkel chi sia “più amico di Macron” (Handelsblatt). D’altra parte, nella campagna elettorale tedesca, la rincorsa della Spd appare disperata: la Cdu viaggia attorno al 40 per cento dei consensi.
  • Crisi migratoria. Non solo Minniti: il capo dell’Agenzia europea, Frontex, e i Ministri dell’Interno di Germania e Spagna criticano le ong che operano nel Mediterraneo (El Diario , Die Zeit #2). E le comunità bavaresi invocano l’intervento di Merkel per femare il passaggio dei migranti dall’Africa in Italia (Die Welt). Intanto, in Grecia, sono stati segnalati nuovi scontri tra richiedenti asilo e polizia sull’isola di Lesbos (Ekathimerini)
  • Ad Atene, dopo avera svolto un’irruzione negli uffici della Banca centrale greca, alcuni gruppi anarchici hanno compiuto un’altra azione di protesta presso il quartiere di Zografou (Ekathimerini #2)
  • Legged di bilancio francese. Il Governo Philippe annuncia che la riduzione del deficit avverrà unicamente attraverso un taglio della spesa pubblica (Le Monde)
  • A volte ritornano. Un gruppo di sopravvissuti e parenti delle vittime dell’11 settembre 2001, ha chiesto al Governo britannico di rivelare i risultati di uno studio commissionato da David Cameron durante la precedente legislatura, volto a scoprire i legami fra l’Arabia Saudita e le attività terroristiche di matrice islamica nel Paese. Ma, finora, il Ministo dell’Interno, Amber Rudd, ha negato la pubblicazione (The Independent)
  • Riforma del mercato del lavoro francese. La Destra ha rafforzato le misure liberiste contenute nel testo durante la revisione a opera della Commissione affari sociali del Senato (Le Monde)

ECONOMIA

  • In attesa delle decisioni della Banca centrale europea (Bce), la Banca centrale giapponese mantiene la sua politica monetaria: niente rialzo dei tassi di interesse (Der Spiegel)
  • Il Fondo monetario internazionale detta i compiti alla Spagna: congelamento delle pensioni, aumento dell’età pensionabile, maggiore integrazione con il mercato privato (El Mundo)
  • I mercati attendono con ansia il ritorno della Grecia sulle piazze della finanza mondiale (Handelsblatt). Finora, per evitare la bancarotta, lo Stato ellenico si è finanziato attraverso il terzo piano di bailout che però terminerà nel luglio del 2018. Il Governo di Atene ha fatto sapere che farà il fatidico passo soltanto quando sarà pronto al 100% (Ekathimerini). Intanto, il Primo ministro greco, Alexis Tsipras, ha difeso il suo operato e sottolineato i miglioramenti del mercato del lavoro (Ekathimerini)

SUCCEDE A BRUXELLES

  • Il Gruppo di esperti della Commissione europea sulla finanza sostenibile ha criticato il di Piano Juncker perché non incentiva sufficientemente gli invessstimenti nell’economia verde (Euractiv)
  • Brexit. Il capo-negoziatore della Commissione europea, Michel Barnier, afferma che il Regno Unito deve ancora prendere una posizione precisa su numerosi punti della trattativa, tra cui la somma di euro il Governo di Londra è disposto a versare per saldare i conti in sospeso (The Guardian)

SONDAGGI & NUMERI

  • 7,5 milioni di euro: i tagli che vanno a intaccare le politiche contro la discriminazione di genere in Francia, secondo le prime bozze di riforme del governo Philippe (Le Monde). Il Sottosegretario di stato alle Pari oportunità, Marléne Schiappa finisce al centro delle critiche del mondo associativo (Libération)
  • Campagna elettorale tedesca. Se si votasse oggi, la Cdu di Angela Merkel e il Partito liberale (Fdp) arriverebbero molto vicini a una maggioranza di governo. Negli ultimi mesi sono scese drasticamente le chance di un governo rosso-rosso-verde (#R2G) (Die Welt)

OPINIONI

  • Il conflitto tra Emannuel Macron e il Capo di Stato mggiore, Villiers, è una sorta di antipasto dell’autunno caldo che attende la Francia (Hubert Huertas per Mediapart)
  • Cosa significa essere di sinistra? Sostenere una politica di riforme “non riformiste” (Peter Frase per The Jacobin)
  • 60 figure di spicco della società civile scozzese hanno chiesto a Downing Street di rivedere la strategia sulla Brexit: “Il Regno Unito dovrebe rimanere nell’Ue” (Politico)
Advertisements
Link

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s